Posts Tagged ‘Warner Music Italy’

FEDERICO MECOZZI, “INWARDS” (WARNER MUSIC ITALY)

Secondo lavoro sulla lunga distanza per il violinista (e non solo), collaboratore di lunga data di Ludovico Einaudi.
Il precedente “Awakening” era scaturito dai viaggi e dagli incontri del compositore; stavolta, complice l’esperienza collettiva degli ultimi anni, il viaggio è all’interno di s:; un percorso di conoscenza forse necessario, al di là delle circostanze obbligate che ne sono alla base.
Nove composizioni interamente strumentali che si muovono inevitabilmente sul traino del violino e della sua gamma di possibilità, tra suggestioni etniche, dal Mediterraneo ad ambientazioni celtiche, e i territori della classica contemporanea, con accenti da colonna sonora e sfioramenti minimalistici.
Synth e sottili trame percussive si stagliano su uno sfondo sonoro variegato, ad accompagnare lo strumento solista.
Disco di vari umori e colori, “Inward” è disco che supera l’impressione di ‘già sentito’ con l’intensità della carica emotiva.

Pubblicità

FEDERICO MECOZZI, ERASMO: SINGOLI; AL VOX: EP

IL SINGOLO DELLA SETTIMANA

Federico Mecozzi
The End Of The Day
Warner Music Italy
Spiagge al tramonto ed enigmatiche figure femminili che si muovono in superficie o danzano sott’acqua…
Video ‘proverbiale’, quasi prevedibile, quello che accompagna la nuova composizione di Federico Mecozzi, violinista e collaboratore di lunga data di Ludovico Einaudi, in procinto di pubblicare il secondo disco solista.
Uno sguardo che, come quello dei personaggi del video si allunga sui panorami sconfinati al di là del mare e nella serenità al di sotto di esso, il violino a tessere trame dai profumi mediterranei.
Suggestivo, pur nella sensazione del già sentito e già visto.

GLI ALTRI

Erasmo
Un Attimo
Last Floor Studio
Al confine sfumato tra il ‘parlare ritmato’ dell’hip hop e un cantautorato dai tratti indie, pugliese Erasmo continua nel percorso di avvicinamento all’esordio solista.
Attimi che lasciano intravedere sprazzi di eternità, nel costante disorientamento di un quotidiano che non offre punti fermi.
Parole in cui si avverte la ricerca ancora non conclusa di un equilibrio.
Il mood, quasi ‘scazzato’, forse non aiuta.

Al Vox
Pinocchio e il requiem quotidiano EP
PaKo Music Records
Due brani compongono la nuova uscita di Alberto Lupia da Genova, aliaS Al Vox.
‘Elettropinocchio’ è una sardonica rivisitazione del personaggio collodiano con qualche tratto di inquietudine, all’insegna di uno ‘spoken word’ accompagnato da scarni effetti elettronici.
Marca ‘bowiana’, se non altro nell’interpretazione vocale, per ‘Requiem for the World’, cinico sguardo sulla corrente decadenza, in cui l’elettronica si fa più corrosiva, all’insegna di qucbe suggestione post punk.
Progetto ancora alla ricerca di una sua compiutezza, con delle potenzialità.