Posts Tagged ‘Questione di gusto’

PENAUTS 78, “QUESTIONE DI GUSTO” (TAMTAM PRODUCTION)

Nati sull’onda del revival post punk  a metà dello scorso decennio cantando in inglese, i torinesi Penauts 78 hanno in seguito mutato pelle, abbracciando il cantato in italiano ed inserendo nella loro miscela musicale ampie dosi di pop ed elettronica; una scelta che finora appare aver pagato, portandoli nel 2012 a vincere uno dei preim collaterali dell’ultima edizione di Rock Targato Italia.

Dopo tre Ep (l’ultimo dei quali risalente alla scorsa primavera) la band ha compiuto il ‘grande passo’: undici i brani che vanno a formare “Questione di gusto” (nove a cui si aggiungono un breve reprise della traccia di apertura e un remix di Non è possibile), all’insegna di un synth pop che potrebbe definirsi fresco e accattivante, pur risentendo fatalmente della giovane età della band, i cui tre componenti sono tutti poco più che ventenni.

Testi all’insegna dell’introspezione e dei sentimenti che fanno ad accompagnamento ad una proposta musicale che impasta pop ed elettronica (fino a sfiorare territori dance) all’insegna di un’attitudine molto radio – friendly, pur non eccedendo negli ammiccamenti.

Qua e là si avverte anche qualche buona idea a livello intuitivo, specie quando il gruppo decide di lasciare i rassicuranti lidi del pop per cercare qualche soluzione diversa: sia nei momenti in cui chitarre sferraglianti fanno riemergere le proprie radici, sia quando si cerca di far prendere alle sonorità elettroniche la strada della rarefazione e della dilatazioni con esiti vagamente ispirati al trip-hop piuttosto che all’ambient.

L’impressione insomma, è che ci voglia un pò di coraggio, rischiando magari di prendere strade meno ‘facili’, ma dando alla propria formula una più marcata impronta stilistica. Dopo tutto, sono giovani: il tempo sicuramente è dalla loro parte…