Posts Tagged ‘Bobby McFerrin’

LUCA FATTORI, “AMICCA IN LOW-FI” (AUTOPRODOTTO)

Secondo lavoro da studio per Luca Fattori, una biografia musicale iniziata con le cover di Frank Zappa ma repentinamente orientatasi alla sperimentazione vocale, con un primo lavoro uscito un paio d’anni fa, cui si va ora ad aggiungere questo nuovo disco.

‘Anicca’ è un termine che appartiene alla lingua indiana ‘pali’ e che significa ‘impermanenza’; ‘low-fi’ gli appassionati di musica più o meno sanno tutti cosa voglia dire: esegesi a parte, Luca Fattori fa tutto da solo, assemblando un disco per voce e loop in cui  gli ‘esercizi vocali’ dell’autore sono sostenuti dall’ampio utilizzo, appunto, di loop e campioni.

Dodici tracce, tra citazioni letterarie (Pasolini) e cinematografiche, gorgheggi che rimandano abbastanza prevedibilimente a Bobby McFerrin, tra ritmi vagamente caraibici e suggesioni tribali, rumori di conversazioni e ‘rigurgiti’ campionati.

Il risultato è – come spesso accade in questi casi – un filo ‘surreale’ (o almeno, così può apparire ai meno avvezzi al genere), non ci si risparmia dal giocare la carta dell’ironia, (un titolo su tutti: Rock is not dead because is never born), in un lavoro che non si limita alla sua essenza sperimentale, ma che – tra il serio e il faceto – trova il modo di affrontare i vari temi ‘pesanti’ dell’oggi: il concetto di ‘libertà’, il laovro, i rapporti interpersonali.

Un disco che dunque, nonostante l’indubbio grado di ‘difficoltà’ nel suo percorrere un sentiero sonoro sicuramente impegnativo e poco frequentato, non si risparmia dall’aprirsi all’ascoltatore, finendo per essere un’esperienza certo ‘diversa’, ma non priva di fascino.

IN COLLABORAZIONE CON LOSINGTODAY