GLI ANIMALI FANTASTICI DEL SUDAMERICA, “DLIN DLON” EP (AUTOPRODOTTO / LIBELLULA MUSIC)

EP di esordio per questo progetto, nato come un duo e progressivamente ampliatosi, fino a contare, in questa occasione, otto elementi.

Sei pezzi, ognuno un nome, una piccola galleria di personaggi bizzarri, a tratti surreali, più spesso donne, comuni o ‘fatali’, magari loro malgrado, ammaliatrici o più semplicemente pronte ad accogliere; in mezzo, insospettabile serial killer e padri di famiglie ‘particolari’…

Composto tra la Toscana, gli Appennini, Cuba e le Hawaii, “Dlin Dlon” (il titolo rimanda al campanello di chi chiede alloggio, magari solo per una notte) trova la sua identità sonora a cavallo tra sudamerica, Caraibi, Pacifico: lo strumento ‘principe’ è non a caso l’ukulele, da percussioni assortite, un violino, una micro-sezione di fiati, per una band che diventa ‘banda’, con accenti a cavallo tra pop e indie rock ed effetti che talvolta richiamano alla lontana certi collettivi canadesi.

Un lavoro variopinto, dai toni sgargianti; brillante, e non solo per la luminosità e l’umore che riesce a diffondere.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: