JESTER AT WORK, “A BEAT OF A SAD HEART” (M.I.L.K. – MINDS IN A LOVELY KARMA)

Terzo lavoro per la creatura ideata dal pescarese Antonio Vitale: il titolo lascia già intuire ciò cui l’ascoltatore si troverà di fronte nei sei brani presenti, una mezz’ora circa la durata complessiva: una lunga, lenta cavalcata nei territori più aspri e crepuscolari dell’anima. Un lavoro raccolto, nato e sviluppatosi nell’isolamento della propria stanza, in una dimensione che, come in un ossimoro, accomuna il senso di protettivo calore domestico a quello di un freddo isolamento, rotto in questo caso solo dall’intervento occasionale di una seconda chitarra (quella di Alessio d’Onofrio) e quello, completamente casuale della cagnolina Gracie, che col suo abbaiare ‘arricchisce’ il brano che poi le è stato dedicato.

Un disco per sole voce e chitarra: dominato da un cantato quasi sempre sottotraccia, sussurrato, a tratti sospirato, cui si aggiungono tessiture sonore spesso dalla consistenza serica, pronte talvolta a colorarsi di toni più accesi.

Il mood è in gran parte dimesso, talvolta dolente, pronto comunque ad aprirsi a parentesi più ‘concilianti’ verso il ‘mondo fuori’.

L’impressione finale è quella di un disco che racconta la necessità talvolta di astenersi da ciò che è al di fuori delle quattro mura domestiche, di trovare momenti e luoghi di raccoglimento per fare i conti con sé stessi per (si mi rendo conto che l’affermazione suona scontata) poi trovare modi nuovi e diversi per riuscire a rapportarsi con l’esterno.

Un disco la cui trama flebile, a tratti evanescente, richiama la continua attenzione dell’ascoltatore, nel procedere con gli ascolti, alla ricerca e alla scoperta di nuovi dettagli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: