PERCHE’ FAR SUONARE I ROLLING STONES AL CIRCO MASSIMO E’ UNA TROVATA DEMENZIALE

1) Perché ci sarà un sacco di gente che proverà, riuscendoci, a vedersi il concerto ‘di straforo’;

2) Perché, come già avvenuto ai tempi dello scudetto della Roma, assisteremo alle esibizioni dei soliti cretini che pur di vedere il concerto si arrampicheranno sulle rovine circostanti, rischiando di farsi male loro, o di danneggiarle;

3) Perché il Circo Massimo non è luogo per concerti, celebrazioni sportive o manifestazioni sindacali;  è un luogo storico che va lasciato ai turisti, a chi ci vuole andare a correre o a passeggiare; al massimo ci si possono organizzare spettacoli tranquilli, come concerti classici o teatro;

4) A Roma abbiamo la bellissima spianata di Tor Vergata, usata per l’incontro col Papa ai tempi del Giubileo del 2000: tanto spazio, collegamenti discreti, ma fuori dal contesto urbano; i Rolling Stones, i tifosi della Roma e sindacalisti andassero a suonarsela e a cantarsela lì, invece di rompere il ca**o al centro di Roma;

5) Se Marino conferma il via libera, significa che di Roma non ha capito nulla e che forse dovrebbe andare a fare il sindaco a Las Vegas.

Annunci

9 responses to this post.

  1. L’ha ribloggato su sherazade2011e ha commentato:
    Prego i mie amici di ROMA di ribloggare a loro volta questo Articolo-appello- Grazie sheraRollingSImagiùlemanidalCircoMassimo

    Rispondi

  2. ho ribloggato il tuo post e metterò il link su twitter…adesso no chè vado ancoralasolicino.

    sheraartecheiRollingxmesostati’nmito

    Rispondi

    • @Shera: grazie!!!

      Rispondi

      • manno’….dovere! a Roma ci vivo anch’io e si dice da ‘n pezzo che l’inquinamento acustico nuoce a questi nostri monumenti.
        Ora Simon & G sono una cosa ma il suono dei Rolling ancorchè attempatelli in quanto a decibel ecc.

        sherabellssgiornatdisole

  3. Sono d’accordo con te e se Marino non lo capisse mandatelo a “farsi f.tt.re la prossima volta!!

    Rispondi

  4. boh, io ho un bellissimo ricordo del concerto di Simon & Garfunkel davanti al Colosseo… capisco il disturbo, ma credo che per eventi eccezionali la location meriti anch’essa.
    Dopo, per carità, è ben possibile che il pubblico dei Rolling Stones sia meno “tranquillo” di quello di Simon & Garfunkel… ma mi sembrano considerazioni, boh, secondarie

    Rispondi

    • @Redpoz: grazie per tutti i tuoi commenti; sul concerto, il problema è che un conto è viale dei Fori Imperiali; altro discorso è il Circo Massimo: nonostante non siano distanti, sono due siti molto diversi che, soprattutto sotto il profilo della tutela dei beni arheologici, pongono problemi un po’ diversi….

      Rispondi

  5. Posted by fulvio on 17 marzo 2014 at 14:26

    Ma sono ancora viventi.
    Ciao,fulvio

    Rispondi

  6. Posted by luigi on 18 marzo 2014 at 07:31

    tanto guarda, se il problema sono i portoghesi…anche allo stadio ci sarebbero, quindi,perlomeno qui lo scenario è bellissimo..io sono d’accordo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: