MONACI DEL SURF (INRI)

I Monaci del Surf sono in tre e, a quanto pare, vengono da Torino. Punto. Questo è quel tanto che loro desiderano far sapere sul loro conto, apparendo sulla copertina del disco in forma ‘fumettistica’, conciati come tre lottatori di lotta libera messicana. Espediente non nuovo, ma sempre efficace, diffondendo quel tanto di basta di mistero attorno al loro conto per suscitare l’attenzione dell’ascoltatore, o forse con la sola intenzione di mettere al centro la loro musica, senza ulteriori fronzoli. Non che poi ce ne fosse il bisogno, perché questo curioso e divertente lavoro basta di per sè a interessare l’ascoltatore, anche per il solo fatto che i dodici pezzi cui ci si trova di fronte sono cover, peraltro abbastanza celebri.

I Monaci del Surf rileggono alla loro maniera celebri capitoli delle colonne sonore dei film western anni ’70 e oltre, non risparmiandosi qualche escursione pop, anche arrivando ai giorni nostri: Apache e Trinità, La Stangata e La Famiglia Addams, Sunni (mescolata col tema di  007) e Perhaps, Liber – Stoller e Quincy Jones, fino a un’inaspettata rivisitazione di Get the party started, portata al successo da Pink.

Il tutto appunto, riletto partendo da una base surf, ma di volta in volta connotato di elementi che vanno dal funk e arrivano alle soglie del noise, passando per accenti punk. Il tutto, con un paio di eccezioni, in forma del tutto strumentale, con qualche intervento vocale e l’aggiunta di tastiere e fiati allorché ce ne sia il bisogno.

Il gioco è riuscito e come detto divertente: come spesso accade in questi casi, il pezzo migliore è quello il cui originale più si distanzia dalla rilettura, e allora la palma di brano d’elezione va senz’altro alla Marcia Imperiale di Guerre Stellari.

IN COLLABORAZIONE CON LOSINGTODAY

Pubblicità

2 responses to this post.

  1. Posted by luigi on 13 novembre 2012 at 11:47

    andrò a cercarli su youtube…
    non li conosco, anche se pare siano di Torino…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: